IQ Option Ripple: come investire

Ripple è una valida soluzione blockchain sempre più apprezzata all’interno del mondo dei pagamenti globali (e non solo). Con l’obiettivo di creare una nuova infrastruttura di trasferimento dati che migliori l’affidabilità e la velocità delle attuali blockchain, riducendone il costo, gli sviluppatori di Ripple hanno promosso un’iniziativa tecnologicamente competitiva, che nel corso dei mesi è stata scelta da un crescente numero di operatori finanziari. Ma cos’è Ripple? E come puoi fare trading con questa criptovaluta?

Cos’è Ripple

Ripple

Cos’è Ripple

Ripple è un’azienda globale, con uffici in tutto il mondo: da San Francisco a Londra, da New York all’India, da Sydney al Lussemburgo, sono tante le sedi che questa compagine può vantare, unitamente a una  leadership e un management societario che combina l’esperienza maturata nei servizi finanziari, con le skills più avanzate sul fronte tecnologico.

Ad oggi il team che guida Ripple comprende l’amministratore delegato Brad Garlinghouse, il Global Head of Strategic Accounts Marcus Treacher, il Chief Compliance Officer Antoinette O’Gorman, il Chief Cryptographer David Schwartz, il CTO Stefan Thomas, il Chief Cryptographer Cameron Kinloch, l’SVP dello sviluppo aziendale Patrick Griffin e l’SVP delle vendite globali. John Mitchell.

Cosa vuole fare Ripple?

Tra i vari problemi associati all’attuale infrastruttura per i pagamenti digitali, e alla loro conseguente risoluzione, Ripple si è concentrata soprattutto sull’affrontarne alcuni dei più noti e annosi come il costo e la lentezza. Oltre, naturalmente, a sperimentare purtroppo elevati tassi di fallimento e di “ineseguito”. Ripple viene dunque sviluppata in risposta alle esigenze di un’esperienza qualificata, continua, economica e affidabile, nel settore delle  criptovalute.

Cos’è RippleNet?

RippleNet è la rete sottostante Ripple, in grado di collegare i fornitori di servizi di pagamento, le banche, le società e gli exchange di risorse digitali. La rete può permettere di inviare e ricevere denaro a livello globale, con un sistema di pagamento istantaneo “su richiesta”. I fondi sono tracciabili, i costi operativi sono bassi, così come bassi sono gli oneri di liquidità.

Come funziona Ripple sulla Blockchain?

Ripple dice di essere migliore degli altri sistemi di blockchain che è possibile trovare sul web poiché è costruita sulla tipologia più avanzata di tecnologia blockchain. Ciò permette una migliore scalabilità e sicurezza, offrendo agli utenti anche l’accesso opzionale alla risorsa digitale, in modo più veloce e sicuro (XRP).

Cos’è XRP?

XRP è stato costruito per permettere il trasferimento di liquidità nei pagamenti transfrontalieri. Le banche possono così utilizzare XRP per reperire liquidità in tempo reale su richiesta, e tutti i soggetti possono utilizzare questa criptovaluta sia come mezzo di reperimento e di scambio di liquidità, sia come elemento di investimento speculativo (ne parleremo tra breve). Puoi acquistare o scambiare XRP su più popolari exchange di criptovaluta.

Ripple

Caratteristiche di Ripple

Rispetto ad altre criptovalute, XRP può essere scambiata in modo molto veloce, impiegando solo quattro secondi per poter chiudere la transazione, contro i due minuti (circa) di ETH e (a volte) un’ora utilizzata da BTC. XRP è anche altamente scalabile e gestisce 1.500 transazioni al secondo, contro le 15 transazioni al secondo di ETH e le 10 di BTC.

Un altro vantaggio di XRP è che è distribuito in tutto il mondo grazie alla sua tecnologia open source. Il set di validatori è in continua crescita, migliorando così l’efficacia complessiva del proprio sistema. L’XRP ha dimostrato altresì la sua stabilità e la validità della propria governance per cinque anni: un tempo evidentemente più che sufficiente per poter attribuire la giusta fiducia alle aziende.

Scopri di più >>> Visita il sito ufficiale IQ Option

I migliori wallet per Ripple

Così come avviene per le altre criptovalute, anche per poter conservare i propri XRP si avrà bisogno di un portafoglio digitali. Quello “ufficiale” è Gatehub, un servizio online a cui puoi iscriverti per generare un indirizzo da usare per gli scambi di valuta: puoi dunque scegliere di memorizzare i tuoi fondi lì, riceverli da altri utenti e – naturalmente – scegliere di inviarli ad altri utenti di Ripple indicando il loro nome, il nome del portafoglio, l’indirizzo Ripple o l’indirizzo e-mail. Un’altra opzione più sicura, che vi consigliamo di valutare, è quella di utilizzare un portafoglio hardware.

Come acquistare Ripple

Il modo più semplice per acquistare Ripple è acquistare prima Bitcoin o Ethereum e, poi, scambiarli con Ripple all’interno di un exchange. Uno dei più noti è Coinbase, al quale potrai registrarti dirottando poi nel tuo nuovo account dei fondi (con carte di credito o bonifico) per acquistare Bitcoin, Litecoin ed Ethereum. Successivamente, potrai utilizzare le valute principali per poter acquistare Ripple.

Tieni conto che la procedura è abbastanza veloce, ma che dovrai comunque effettuare una verifica dell’identità al momento della registrazione, al fine di rispettare delle rigorose linee guida finanziarie previste per l’exchange e per tutti gli operatori del settore.

Una volta effettuata la registrazione, Coinbase ti invierà un link via e-mail che dovrai cliccare per poter verificare il tuo account. Nella nuova pagina di verifica aggiungi il tuo numero di telefono e caricare una foto del tuo documento di identità (carta di identità, passaporto, patente di guida, ecc.). Aggiungi poi i dettagli del pagamento, in modo tale da poter far riconoscere all’exchange il tuo conto corrente bancario o la tua carta di debito o carta di credito, come richiesto. Dopo breve, il tuo account verrà verificato e potrai quindi effettuare il tuo primo acquisto.

Fatto ciò, prima di comprare Ripple dovrai dotarti di un corrispettivo quantitativo di Ethereum o Bitcoin. Vai dunque nella scheda “Acquista / Vendi”, seleziona la criptovaluta che vuoi acquistare, scegli il metodo di pagamento e inserisci l’importo che desideri comprare. Ti verrà dunque chiesto di confermare la transazione e, in caso di pagamento con una carta, potrebbe esserti anche richiesto il completamento di una procedura di verifica con il fornitore della carta. Una volta completato, la tua valuta virtuale verrà aggiunta al tuo account.

A questo punto potrai effettuare lo scambio successivo, usando Bitcoin o Ethereum come merce di scambio per comprare Ripple.

Come puoi fare trading con Ripple

Ripple

Fare trading di Ripple

Molte persone non amano effettuare operazioni di acquisto “diretto” di Ripple, poiché non vogliono affrontare i costi e i rischi legati alle transazioni con gli exchange. Se anche tu fai parte di questa categoria di persone, o vuoi semplicemente affrontare l’investimento criptovalutario in un’ottica più speculativa, potrebbe essere utile ricordare che esiste un altro modo molto fruito per poter investire in Ripple, mediante i CFD, con o senza leva finanziaria. Ma di cosa si tratta?

Come abbiamo già avuto modo di ricordare su queste pagine, i contratti per differenza (appunto, CFD) sono degli strumenti derivati che potrete utilizzare per poter scambiare asset come le criptovalute, senza però possederle realmente. Grazie al trading online di criptovalute in CFD su IQ Option potrai infatti stipulare dei contratti di acquisto o di vendita con un broker come IQ Option, indicando al broker quale ritieni possa essere il futuro delle quotazioni di Ripple, e ottenere così un profitto nel caso di corretta previsione.

Come dovresti già sapere se hai già maturato un’esperienza in questo settore, con i CFD non andrai a entrare in diretto e reale possesso di Ripple, ma solamente di un contratto che andrà a replicare il prezzo del prodotto di riferimento, consentendoti così di ottenere un risultato positivo o negativo, a seconda dell’evoluzione delle quotazioni della criptovaluta.

Fai trading Ripple su IQ Option >>> Clicca quì e apri un conto ora

Leva finanziaria CFD Ripple

Una delle caratteristiche che hanno reso i CFD su criptovalute così appetibili e così largamente utilizzati dagli investitori, in un’ottica prevalente di breve o brevissimo termine, è data dalla presenza di una leva finanziaria. Ma che cosa significa?

Quando inizierai a investire in CFD su Ripple, noterai probabilmente che il broker ti permetterà di fare dei trade in leverage, con una leva finanziaria che andrà a impattare in misura notevole sugli effetti delle tue operazioni.

Il perché è facilmente intuibile: usare una leva finanziaria significa infatti moltiplicare per un coefficiente selezionato gli effetti dei tuoi investimenti. In termini esemplificativi, se scegli di usare una leva 10x, significa che stai moltiplicando per 10 i risultati dei tuoi investimenti o, se preferisci, potrai impegnare per la posizione solo un decimo del capitale effettivamente impiegato.

Ripple

CFD su Ripple: cosa sono?

Dunque, spingendoci un po’ più in là con le elaborazioni, se vuoi acquistare un CFD su Ripple, e vuoi prevedere che il valore di XRP sia in grado di salire nelle prossime ore, e se aprirai una posizione in leverage 10x impiegando 10 euro, i risultati delle tue operazioni saranno conteggiati non sui 10 euro di capitale effettivamente impegnato, bensì di versare su 100 euro (10 euro x 10).

Considerato ciò, noterai come la leva finanziaria non sia solamente una potente lente di ingrandimento dei tuoi profitti… quanto anche delle tue perdite!

Proprio per limitare i rischi, a beneficio principale degli investitori meno accorti, IQ Option ha razionalmente scelto di limitare la sua leva finanziaria per i CFD sulle criptovalute a 5x.

Scopri di più >>> Visita il sito ufficiale IQ Option

Opinioni su trading Ripple con IQ Option

Giungiamo infine alle conclusioni sul trading Ripple con IQ Option. Anche se è difficile sintetizzare in una frase tutte le sfaccettature di un argomento così vasto e complesso, oltre che in continua evoluzione, può essere utile ricordare che l’investimento in Ripple con CFD è un impiego particolarmente rischioso, che dunque dovresti affrontare con piena consapevolezza, all’interno di una strategia di investimento che vada ad essere ponderata con il tuo reale obiettivo di rischio / rendimento atteso.

Per “allenarti” in questa finalità, utilizza il conto demo di trading: si tratta di uno strumento gratuito, pratico e straordinariamente utile… del quale non potrai più fare a meno!

Fai trading Ripple su IQ Option >>> Clicca quì e apri un conto ora

Submit your review
1
2
3
4
5
Submit
     
Cancel

Create your own review

Tradingiqoption.com
Average rating:  
 0 reviews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Tradingiqoption.com 2017/2018 - La 1° guida esclusiva sul broker IQ Option - Unofficial site.