IQ Option CONSOB: broker registrato sull’albo della CONSOB

Quando si va alla ricerca di un buon broker che accompagnerà le nostre operazioni di investimento in opzioni, è fondamentale assicurarsi che l’operatore sia regolarmente registrato e riconosciuto da Consob ad operare nel nostro Paese. Ma per quali motivi? E in che modo puoi verificare in pochi secondi se il tuo broker sia o meno regolamentato da Consob?

Consob italiana: cosa è e cosa fa

La Consob è il principale organo di controllo del mercato finanziario italiano. La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (questo è il nome completo dell’authority) ha numerosi compiti di “sorveglianza” su quel che accade sui mercati finanziari, con l’obiettivo di fornire la migliore garanzia di sicurezza e di tutela in capo a tutti i trader che, come te, desiderano poter effettuare degli investimenti in serenità.

In particolare, la Consob:

  • verifica che i comportamenti degli operatori (tra cui, i broker!) siano trasparenti e corretti, in maniera tale che il sistema finanziaria nel suo complesso sia stabile e competitivo, sempre nell’interesse degli investitori da tutelare;
  • vigila allo scopo di prevenire i comportamenti scorretti, esercitando tutti i poteri che gli sono attribuiti dalla legge affinchè siano messe a disposizione dei risparmiatori e degli investitori le informazioni ritenute necessarie per poter effettuare le scelte di investimento più consapevoli;
  • sanziona, se ne ricorrono i casi, i comportamenti scorretti di quei soggetti e quegli operatori che hanno danneggiato il mercato e gli investitori;
  • opera per garantire la massima efficienza delle contrattazioni che avvengono sul mercato, garantendo la qualità dei prezzi, l’efficienza e la certezza delle modalità di esecuzione dei contratti conclusi sui mercati regolamentati.

Insomma, da quanto sopra dovresti aver capito due cose. La prima, è che la Consob esercita dei poteri piuttosto significativi per poter garantire la correttezza di quel che avviene sui mercati finanziari; la seconda, è che avere a che fare con un broker regolamentato Consob è il primo passo per poterti avvicinare con serenità al mondo degli investimenti finanziari online.

Iq Option: broker regolamentato da CySEC e registrato su albo della Consob in Italia

A questo punto, se hai scelto o stai pensando di scegliere Iq Option quale tuo nuovo broker di riferimento, potrebbe essere opportuno scoprire se effettivamente tale operatore sia o meno regolamentato Consob.

Ebbene, anticipandoti che la risposta è – naturalmente – positiva, vogliamo ora mostrarti in che modo verificare se tale broker sia opportunamente autorizzato dalla Consob a proporre i suoi servizi all’interno del mercato italiano e, ulteriormente, come è arrivato IQ Option a poter fruire di tali possibilità.

In tal senso, ti consigliamo di collegarti al sito internet della Consob, all’indirizzo consob.it. La finestra che ti si aprirà davanti è questa:

Consob Home Page

Da questa home page puoi accedere a tante sezioni di particolare interesse, che ti spiegheranno in che modo funziona la Consob, quali sono le sue attività e quali le novità e le comunicazioni indirizzate ai risparmiatori e agli investitori.

Ad ogni modo, a noi in questo momento interessa scoprire se IQ Option sia regolarmente autorizzato ad operare e, a tal fine, dovresti recarti nella sezione dedicata – appunto – alla regolamentazione e, di qui, nell’area degli intermediari e, infine, a quella delle imprese di investimento autorizzate ad operare in Italia senza succursale.

Se non vuoi perdere troppo tempo nella ricerca della pagina contenente l’albo degli intermediari che sono autorizzati ad operare e a proporti i loro servizi, puoi cliccare qua.

Quel che ti si aprirà davanti è un lungo elenco di operatori autorizzati ad operare nel nostro Paese, con indicazione dei servizi che sono in grado di esercitare in Italia.

Consob Albo

Non ti rimane far altro che scendere fino alla lettera I e cercare IQ Option. Nella scheda di dettaglio scoprirai che esiste un’impresa di investimento autorizzata, denominata IQ Option Europe Ltd., con sede a 19, Spyros Kyprianou Avenue – 3070, Limassol, Cipro, iscritta all’elenco n. 0008204/15 del 03/02/2015, con numero 4090.

Per ulteriori dettagli sulle regolamentazioni IQ Option, visita la pagina del sito ufficiale ” Regolamentazione ” ove puoi trovare tutti i dettagli >>> https://eu.iqoption.com/it/regulation

Non solo: Consob ti indicherà anche per quali servizi Iq Option è autorizzata ad operare nel nostro Paese. Nel dettaglio, si tratta di:

  • Affitto di cassette di sicurezza e amministrazione di strumenti finanziari per conto dei clienti, inclusi la custodia e i servizi connessi come la gestione di contante/garanzie collaterali (notifica n. 0008204/15 del 03/02/2015)
  • Concessione di crediti o prestiti agli investitori per consentire loro di effettuare un’operazione relativa a uno o piu’ strumenti finanziari, nella quale interviene l’impresa che concede il credito o il prestito (notifica n. 0008204/15 del 03/02/2015)
  • Servizio di cambio quando tale servizio e’ collegato alla prestazione di servizi di investimento (notifica n. 0008204/15 del 03/02/2015)
  • Esecuzione di ordini per conto dei clienti (notifica n. 0008204/15 del 03/02/2015)
  • Ricezione e trasmissione di ordini riguardanti uno o piu’ strumenti finanziari (notifica n. 0008204/15 del 03/02/2015).

Ma a cosa ti servono queste informazioni? Molto semplicemente, significa che in Italia IQ Option può ben operare nella fornitura dei servizi che probabilmente stai valutando proprio in questo momento, come l’esecuzione di ordini, la ricezione e la trasmissione, su strumenti finanziari.

Scopri di più >>> Visita il sito ufficiale IQ Option

IQ Option: regolamentato da CySEC

Prima di lasciarti, vogliamo compiere un ulteriore passo in avanti che potresti trovare di maggiore interesse. Nella scheda di dettaglio di IQ Option noterai infatti c’è una piccola nota a margine:

Per informazioni sull’impresa e su eventuali limitazioni operative, si rinvia al sito della competente Autorità di vigilanza del Paese di origine.

Che significa? Anche in questo caso, non ci sono misteri: Consob ci sta implicitamente dicendo che non ha effettuato una vera e propria indagine di merito per autorizzare Iq Option, ma si sta semplicemente limitando – cosa che è ben prevista dalle norme europee – a riconoscere IqOption come operatore abilitato, sulla base delle indagini che sono già state effettuate dall’authority di vigilanza del Paese di origine.

In altri termini, per normativa comunitaria, è sufficiente che un broker ottenga la licenza in uno dei mercati europei, per potersi vedere (quasi) automaticamente riconosciuta la facoltà ad operare anche negli altri Paesi comunitari.

Nel nostro caso, IQ Option è stata regolarmente autorizzata dalla CySEC, l’authority di Cipro (dove ha sede), e proprio in virtù di ciò può regolarmente operare nel nostro Paese.

Per saperne di più, dobbiamo dunque trasferirci sul sito internet CySEC e, in particolar modo, nella pagina dedicata alle imprese di investimento che iniziano con la lettera “I”. La puoi trovare qui.

IqOption

Clicca dunque su IQ Option Europe Ltd. per poter avere accesso alla sua pagina di dettaglio.

Consob IqOption

Noterai una serie di informazioni aggiuntive di particolare interesse, rispetto a quelle fornite da Consob. Per esempio, riuscirai a verificare quali sono i domini autorizzati e riconducibili a IQ Option, riuscendo in tal modo a comprendere se il sito al quale ti stai collegando sia o meno effettivamente riconducibile al broker in questione. Una volta ottenute tutte le informazioni di tua sicurezza e tutela, puoi procedere con l’apertura di un conto IQ Option!

Fai trading su IQ Option >>> Clicca quì e apri un conto ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©Tradingiqoption.com 2017 - La 1° guida esclusiva al trading online sul broker IQ Option - Unofficial site.